Manifestano per l’ambiente ma bevono dalle bottiglie di plastica. E quindi?

Si è parlato di contraddizioni. Tante contraddizioni. Si è parlato di incongruenze, contrasti, paradossi. Di poca consapevolezza. Li ho visti anche io quei ragazzi gettare a terra mozziconi di sigaretta o fazzoletti usati. Li ho sentiti parlare in televisione, intervistati dai giornalisti che non aspettavano altro che coglierli in castagna, fregarli, beccarli. È stato fin … Continua a leggere Manifestano per l’ambiente ma bevono dalle bottiglie di plastica. E quindi?

La mia vita prima dello zero waste: mi manca, eppure…

Mentirei se vi dicessi che, ancora oggi, sono tentata alle volte di acquistare quei balsami implasticati super profumati, per niente ecologici, per niente naturali, pieni di petrolati e siliconi e parabeni, e chi più ne ha più ne metta. Perché, inutile girarci intorno: profumano di più e profumano meglio. E mentirei se vi dicessi che … Continua a leggere La mia vita prima dello zero waste: mi manca, eppure…

Viva le creatività! Prima parte

Non ho mai amato le Barbie. A pensarci ora fa ridere, ma il motivo era proprio la plastica: non mi convinceva. Non sono molto ferrata sulla moda sostenibile, un tema che sto approfondendo molto gradualmente, proprio perché delicato, ma sono una convinta sostenitrice del fatto a mano. Da sempre. Che si tratti di vestiti, accessori, … Continua a leggere Viva le creatività! Prima parte

Cosmetici naturali e senza plastica: la ricetta (presa in prestito) per il dedorante fai da te

Il mio percorso zero waste ha avuto inizio proprio dalla cura della pelle. Pur non sapendo del fenomeno Rifiuti Zero, qualche anno fa avevo iniziato a vivere (inconsapevolmente) in maniera più sostenibile. Inizialmente per motivi di salute (nulla di grave, ho solo la pelle estremamente delicata, tendente a irritarsi – eritema, ustioni, sfoghi, bolle sottopelle, … Continua a leggere Cosmetici naturali e senza plastica: la ricetta (presa in prestito) per il dedorante fai da te

L’ambientalismo al tempo dei social e la nostra smania di perfezione

Non è questo il luogo adatto per fare la solita polemica anti-social. Soprattutto, non sono né un'antropologa né una psicologa, per cui non ho le competenze adeguate per esaminare nel dettaglio gli effetti dei social network. Ho, però, un mio profilo personale su Facebook, come la maggior parte di voi, e ho un account su … Continua a leggere L’ambientalismo al tempo dei social e la nostra smania di perfezione

I primi acquisti del 2019: 6 prodotti zero waste che sono felice di aver comprato

Si ricomincia. L'anno nuovo porta con sé buoni propositi, resoconti, obiettivi da raggiungere, promesse da mantenere (tranne l'iscrizione in palestra e la dieta, quelle mai). Eppure, per me la vita ricomincia a settembre, in autunno, un periodo che profuma di vino e olio nuovo, come già vi avevo raccontato nel mio primo post. Dunque, nessuna … Continua a leggere I primi acquisti del 2019: 6 prodotti zero waste che sono felice di aver comprato

Roma e i suoi mercati. La mia spesa al Mercato Gianicolense

Anni di scrittura (prima a casa, per gioco, poi a scuola, per compito, all'Università, per dovere ma soprattutto scelta, durante l'anno del Master, ancora per dovere e scelta, e infine il lavoro: leggi sopra), eppure, quando si tratta di un argomento che mi appassiona, non so mai bene da dove cominciare. Qui, poi, nel mio … Continua a leggere Roma e i suoi mercati. La mia spesa al Mercato Gianicolense