Ma come fai? Lo zero waste spiegato a chi pensa sia impossibile

“Ma non ti pesa?” “Ma non è scomodo?” “Ma ci riesci davvero?” “Ma ogni tanto non ti stanchi?” “Non ti puoi fare carico dei problemi del mondo” “Non puoi impegnarti in mille battaglie, la vita è fatta di normalità e praticità” “Così ti stressi, stai facendo delle rinunce, ti stai privando di tante comodità” La … Continua a leggere Ma come fai? Lo zero waste spiegato a chi pensa sia impossibile

Io faccio la mia parte: la favola del colibrì e l’inizio del mio percorso zero waste

Ve la ricordate la favola del colibrì? Quel racconto di tradizione africana divenuto poi simbolo di tanti attivisti in ambiti diversi? È stato quello il momento: l'istante in cui ho capito che ciò che facevo non era più sufficiente. Wani lo avevo appena scoperto, e non per la mia sensibilità alle tematiche ambientali (sempre presenta, … Continua a leggere Io faccio la mia parte: la favola del colibrì e l’inizio del mio percorso zero waste

Vigilie, rituali, cambiamenti: la mia amica Malinconia

La cerco ovunque, mi guardo intorno, mi guardo dentro. Ma non c'è. Eppure la aspettavo, puntuale come ogni anno. Ero pronta ad accoglierla, come sempre: ora arriva, mi metto comoda. Mi preparo, mi distendo, la attendo, come ho sempre fatto. Nonostante fosse un'ospite ormai quasi gradita, una di quelle presenze immancabili che ti scandiscono il … Continua a leggere Vigilie, rituali, cambiamenti: la mia amica Malinconia

Nonni zero waste: l’ecologia di un tempo e l’amore per i miei nonni

La cucina al tempo di guerra è uno degli argomenti che più mi appassionano, e che ho avuto la fortuna di approfondire grazie anche al mio lavoro: ma non posso aprire questa parentesi, ora; non ne usciremo più. Delle ricette anti-spreco con il pane raffermo, trasformato in zuppe e polpette, e quelle umili realizzate a partire … Continua a leggere Nonni zero waste: l’ecologia di un tempo e l’amore per i miei nonni

Mansplaining: rispondere alle spiegazioni non richieste

Se volete trovare articoli di approfondimento sull'argomento, cercate in internet. Se volete sapere tutto su questo fenomeno sociale, leggetevi “Gli uomini mi spiegano le cose” di Rebecca Solnit. Non sono una sociologa né una psicologa: sono, come tante altre donne, una vittima di mansplaining. Ovvero quelle spiegazioni inutili, non richieste e soprattutto non necessarie che … Continua a leggere Mansplaining: rispondere alle spiegazioni non richieste

Ansia pre-Londra: ai miei amici, a Paul McCartney, a me stessa

Come nelle migliori storie d'amore finite, non ho quasi nessuna foto di lei. Di noi. Non ne ho bisogno. Ho avuto un rapporto difficile con la città. Non subito, ma verso la fine. E poi per tanto tempo a seguire, dopo il mio ritorno. Ma di questo ve ne ho già parlato qui. Ho impiegato … Continua a leggere Ansia pre-Londra: ai miei amici, a Paul McCartney, a me stessa

Note dal campo: l’agricoltura intensiva e i danni per l’ambiente

Essere vegetariani/vegani per l'ambiente ha senso? Sì, ma solo se lo si fa con alcune accortezze. Perché non tutta l'agricoltura è buona: così come esistono gli allevamenti intensivi, ci sono anche le colture intensive. Sono tantissime, proprio come gli allevamenti, e fanno male. A noi, ma soprattutto all'ambiente. Certo, negli allevamenti intensivi c'è il fattore … Continua a leggere Note dal campo: l’agricoltura intensiva e i danni per l’ambiente